2017 Aprile, 30 Domenica 20:24


Quali vantaggi può portare fare parte di una organizzazione internazionale tra le più attive e professionali nell'ambito IT, come l'IEEE? Una delle iniziative che più possono risultare utili è sicuramente il Young Professionals Program, che permette ai giovani laureati di diventare parte integrante di una comunità ideata apposta per loro e per la loro crescita professionale.

Lo IEEE Young Professionals è una comunità internazionale di giovani laureati, ambiziosi e innovativi, il cui obiettivo è quello di migliorare la loro immagine nell'ambito lavorativo, conoscendo nuove realtà professionali e ampliando la loro rete di contatti nel proprio settore, grazie al continuo scambio di informazioni, consigli ed esperienze. Questo consente di rendere solide le loro fondamenta per una carriera professionale e promettente.

Le potenzialità di questa comunità sono veramente molteplici, considerando che l'IEEE conta più di 400.000 membri distribuiti in più di 160 paesi nel mondo.

Il programma Young Professionals ha subito dei miglioramenti con il passare del tempo: è infatti la versione "2.0" del precendente gruppo G.O.L.D (Graduates of Last Decade), che rimpiazza ottimamente dal 1° Gennaio 2014. Il miglioramento più consistente è stato l'estensione del periodo in cui un laureato può far parte della community, passando dai 10 anni (i quali davano il nome al gruppo) ai 15 anni successivi al conseguimento della prima laurea. L'aumento di questo periodo è stato stabilito per permettere di partecipare all'iniziativa anche a studenti che intendando prestare un servizio militare e/o continuare i propri studi.

L'adesione alla community è dunque gratuita per i membri IEEE che abbiano conseguito il primo titolo di studio universitario nei 15 anni precedenti alla sottoscrizione, ed è di tipo "Opt-in" (Option-in): le comunicazioni quindi verranno inviate solamente a chi abbia preventivamente manifestato il proprio consenso a riceverle.

La membership è sottoscrivibile al seguente link: ovviamente è possibile farne parte solamente se si è membri effettivi IEEE.

L'appartenza al programma Young Professionals fornisce numerosi vantaggi tra cui:

  • Accesso a risorse informative IEEE mirate alla crescita professionale (tramite newsletter di tipo Opt-in, come descritto sopra).
  • Accesso ad un portale gestito dall' IEEE per la ricerca on-line di un posto di lavoro.
  • Possibilità di partecipare a seminari on-line (denominati "Webinars"), tenuti da professionisti e volti ad aiutare i neo-laureati ad acquisire competenze specifiche e consapevolezza del mondo del lavoro.
  • Opportunità di fare parte di un "networking" professionale: una rete in cui chiunque può fornire o ricevere informazioni, tramite un dialogo da cui si generano altri contatti e si coltivano relazioni.
  • "Peer connection": possibilità di avere un canale di comunicazione diretto tra "peer" (simili) provenienti da qualsiasi parte del mondo. Questo comporta una consapevolezza del mondo del lavoro sia all'interno che all'esterno del proprio paese, riconoscendo i vantaggi e/o gli svantaggi che un determinato impiego può causare.
  • Attività tecniche e sociali locali: chiunque faccia parte della community Young Professionals può organizzare un incontro tra "peer" oppure con studenti, per poter avere un canale di comunicazione diretto per scambiarsi idee ed informazioni (si sa che il modo più efficace per creare una "rete" è il contatto diretto e visivo, anche se pure i messaggi web e le telefonate sono molto importanti). Facendo richiesta all'IEEE si possono anche ricevere fondi dall'organizzazione per finanziare un incontro ben strutturato e costruttivo. A riguardo merita particolare attenzione lo STEP (Student Transition and Elevation Partnership): un evento che deve essere organizzato dallo Young Professionals in associazione con uno Student Branch locale. Le iniziative possono essere le più originali e c'è la possibilità di richiedere un finanziamento per le spese all'organizzazione fino a $500 l'anno.
  • Opportunità di sviluppare le proprie abilità: è conseguenza diretta dei punti precedenti che tutte queste opportunità non facciano altro che migliorare le caratteristiche professionali dei singoli laureati che partecipino alle svariate attività, tramite un confronto continuo sia con i propri peer che con veri e propri professionisti.

Sebbene non sia un problema (cfr. globalizzazione), è doveroso far notare che la maggior parte di queste iniziative abbiano luogo (e origine) negli Stati Uniti, dove si trova la sede IEEE.

In quanto a Student Branch IEEE di Brescia è nostro obiettivo raggiungere la mentalità che Student Branch più "anziani" e consolidati del nostro hanno raggiunto, incentivando la crescita professionale di studenti e laureati, per poter rendere l'Italia (partendo dalla nostra provincia) un Paese ancora più all'avanguardia nella formazione e nell'orientamento di giovani talentuosi che possano fare la differenza nel monto IT.