2017 Luglio, 15 Sabato 02:51


Durante la pausa estiva le grandi realtà scientifiche organizzano delle scuole di aggiornamento, portando i partecipanti a raggiungere nuovi livelli di conoscenze (ben oltre il termine "all'avanguardia"). Una "School Of Summer" è il miglior modo per raggiungere rapidamente il passo successivo dello Stato dell'arte.

Ma una Skull Of Summer che cosa sarà mai?

L'idea della School che divenne una Skull

All'interno del Branch i soci passano diverso tempo ad approfondire tematiche collaterali ai propri obiettivi, ma strettamente necessarie per gestire appieno ogni progetto. Questo insieme di conoscenze (o set) è riutilizzabile in molti altri progetti e rende la soluzione specifica a ciascun problema, facilmente applicabile al contesto reale. Mai reinventare la ruota.

Questo set di conoscenze non può e non deve essere smarrito, ne tanto meno "perso" nei meandri dei file disponibili ai soci del Branch: sono conoscenze che devono essere condivise tra tutti. Specie tra gli studenti.

Pertanto l'idea: condividere le conoscenze acquisite, applicandole a contesti singolari, al fine di acquisire dimestichezza e capacità di analisi, affrontando una singola sfida avendo a disposizione tutto il materiale accessibile, ma solamente 4 giorni di tempo per raggiungere l'obiettivo.

Seguendo il modello delle School of Summer, senza proporre tematiche innovative e all'avanguardia; piuttosto affrontando concetti noti e conosciuti, ma con un grado di sfida diverso e molto più stimolante, di quanto non si sia fatto in passato.

Come funziona?

La Skull Of Summer basa la propria attività attraverso un percorso con sfide annesse, distribuite su una settimana (lavorativa, in generale). In meno di 5 giorni, ciascun partecipante acquisisce conoscenze specifiche e mirate, applicandole ad una problematica altrettanto specifica. Durante l'attività di apprendimento e lavoro, ciascun partecipante può consultarsi con chiunque dei presenti, al fine di stimolare il fattore di networking ed agevolare la libera circolazione delle idee.

Banner Skull Of Summer 2017

Cosa tratterà la Skull Of Summer 2017?

Il C oltre i puntatori, gli alberi binari e le liste: un viaggio all'interno del C per scoprire anfratti sconosciuti e decisamente singolari. A tutti i partecipanti sarà fornito il materiale di supporto.  L'intero evento è disponibile solo per tutti gli Studenti dell'Ateneo dell'Università degli Studi di Brescia. Non è aperto al pubblico.

Programma Skull Of Summer 2017

Registrazioni al link https://skull2017.eventbrite.it

Inizio: Lunedì 31 Luglio • Fine: Venerdì 4 Agosto

Orario inizio: 9:00 • Orario Fine : 18:00

Aula prenotata: TA

Pausa pranzo: a seconda dei presenti, da martedì verrà proposta una convenzione con uno dei locali presenti nella zona circostante la macro-area di ingegneria.

Programma

Lunedì

Presentazione programma CrushCourse di C, presentazione del materiale a supporto per i partecipanti e ripasso nozioni di programmazione C:

  • Ripasso dei concetti base di C
  • Il processo di compilazione
  • Direttive al preprocessore
  • Enum, Union e  Struct
  • Puntatori a funzione
  • Utilizzi del Typedef
  • Goto
  • Volatile
  • Modularità in C

Pausa Pranzo

  • Un esempio di modulo
  • Intercettare le memory leaks
  • Macro programming
  • Esempio di utility log
  • Panoramica di Cmake
  • Client-Server
  • Static & Dinamic Linking
  • Ottimizzazioni

Martedì

Conclusione ripasso e proposta progetti in gruppo o da soli.

Mercoledì e Giovedì

Realizzazione progetto

Venerdì

Conclusione lavori e presentazione progetti.

FAQ

Dove e Quando si terrà la Skull Of Summer

Dal lunedì 31 Luglio sino a Venerdì 4 Agosto, dalle 9:00 alle 18:30, aula TA presso la macro-area di Ingegneria (Via Branze 38 ex-facoltà di ingegneria). L'aula si trova di fronte alle aule N1, piano terra.

Sono necessari particolari impostazioni?

È fondamentale munirsi di un proprio PC (portatile); se possiedi Windows™ o macosx™, dovrai installare VirtualBox™ (o vmware™) e creare una macchina virtuale.

Installare VirtualBox e creare una macchina virtuale con Ubuntu 16.10

Link alla documentazione ufficiale e completa https://www.virtualbox.org/manual/ch02.html.

Se utilizzi GNU/Linux™ non è necessaria alcuna installazione particolare.

È necessario registrarsi?

La registrazione tramite eventbrite garantisce la prenotazione del posto a sedere. Il primo giorno verranno registrati ulteriori partecipanti se e solo vi saranno posti disponibili. L'evento è aperto ai soli studenti dell'Università degli Studi di Brescia. Link alla registrazione https://skull2017.eventbrite.it

Dettagli pausa pranzo

Il primo giorno verranno raccolti i nominativi dei presenti per confermare l'offerta da parte di uno dei locali della zona. Sono garantiti alimenti per diete Vegane, Vegetariane e non. La proposta non è obbligatoria, ma per il primo giorno non sarà possibile disporre di alcun servizio specifico. Ulteriori dettagli durante la prima mattinata.

Non ho mai programmato: questo corso mi può aiutare?

Purtroppo no: questo corso è specifico per chi ha già una base di programmazione (anche solo Java™) e permette l'approfondimento di tematiche estremamente complesse.

Potrò seguire in Live il corso?

Il corso è pensato per permettere la libera circolazione delle idee in un contesto specifico: pertanto abbiamo deciso di non offrire alcun servizio di streaming.

Il materiale del corso sarà disponibile?

Sì, per tutti i partecipanti verrà fornito il link. Alla fine del corso, il suddetto sarà disponibile da questo articolo.

Desidero contattarvi per ulteriori dubbi: come posso fare?

Utilizza i nostri profili social

Oppure contatta gli organizzatori tramite il form dei loro profili. Riceverai la risposta via email (da te indicata).